Ultima modifica: 12 Febbraio 2024
Anna d'Alençon > Articoli > Giornata dei calzini spaiati

Giornata dei calzini spaiati

La scuola dell’Infanzia “Martiri della Libertà” anche quest’anno ha festeggiato la giornata dei Calzini Spaiati. Cosa ci insegna questa giornata? Che seppur mescolati tutti insieme oppure dispersi dal vento, alla fine ci ritroviamo, diversi ma meravigliosamente unici. I bambini hanno riflettuto attraverso letture, giochi, conversazioni su cosa significhi essere inclusivi, su come non vedere le differenze, ma cogliere tutte le diversità come l’elemento essenziale che ci rende esseri unici e speciali. Hanno giocato a mescolarsi, a perdersi e a ritrovarsi e alla fine hanno appeso con orgoglio, fuori dalla scuola, il loro calzino per condividere con tutti la loro gioia nell’essere così diversi, ma unici e speciali.

 

 

 

Gli alunni della 1B e 1C della Scuola Primaria Martiri, guidati dalle loro insegnanti, hanno riflettuto sul significato della Giornata dei Calzini Spaiati, il cui obiettivo è proprio quello di promuovere e sensibilizzare i bambini alla diversità, all’ uguaglianza e all’amicizia. Tramite l’ascolto di canzoni, la composizione di un puzzle e la realizzazione di un cartellone si è voluto sottolineare il significato che siamo tutti diversi (come i calzini) ma siamo tutti unici e speciali. 

Invece, nella pluriclasse della scuola di Santa Maria del Tempio è stato realizzato un cartellone in cui ogni bambino ha colorato un calzino in modo fantasioso che è stato, poi, incollato ed esposto a scuola. Sono stati proposti ai bambini alcuni  video di cartoni animati sull’inclusione e sono state colorate alcune scene tratte dalla favola “ Il brutto Anatroccolo”. I bambini della primaria si sono poi recati all’infanzia per raccontare la favola ai bambini  più piccoli, utilizzando i disegni da loro realizzati.

 

 

 

Anche la scuola secondaria di I grado “A. Trevigi” in questa giornata si è trasformata in un luogo magico, dove i calzini spaiati diventano l’emblema di un’importante celebrazione: la Giornata dei Calzini Spaiati. Questo evento speciale è dedicato a onorare la diversità in tutte le sue forme e a promuovere un ambiente scolastico inclusivo. La preparazione per questa giornata ha coinvolto tanto gli studenti quanto i docenti, che nei giorni precedenti hanno guidato i ragazzi attraverso un viaggio di riflessione sulla diversità. Video educativi e brainstorming collettivi hanno permesso agli studenti di comprendere appieno il significato di questo concetto fondamentale. Gli studenti hanno creato cartoncini colorati con frasi e pensieri sui concetti di diversità, inclusione e rispetto. Questi cartoncini, sono stati poi appesi all’Albero della Diversità, situato all’interno della scuola, che è diventato un simbolo tangibile della pluralità di pensieri, background culturali ed esperienze che arricchiscono la nostra comunità scolastica. 

In questa giornata così speciale, un motto sulla diversità emerge come un faro di ispirazione per tutti: “La diversità è la nostra forza”. Questa semplice ma potente frase ci ricorda che è nella diversità che troviamo la ricchezza e la bellezza della nostra umanità e che, proprio come i calzini spaiati, ogni individuo è unico e prezioso nel suo modo unico di essere. La diversità è una risorsa da celebrare e proteggere, perché è ciò che rende il mondo, e la nostra scuola, un luogo migliore per tutti.