Ultima modifica: 15 Ottobre 2019
Anna d'Alençon > Articoli > INCONTRO  a PALAZZO VITTA

INCONTRO  a PALAZZO VITTA

Gli splendidi saloni di Palazzo Vitta sono la cornice in cui gli oltre quaranta alunni delle classi prime a Indirizzo Musicale hanno iniziato il percorso triennale di pratica strumentale e orchestrale.

E proprio in questi spazi ricchi di storia giovedì 10 ottobre il Dirigente Scolastico Pierpaolo Capello e i docenti di strumento Daniela Pallanza, Fausto Rossi, Laura Bussa e Daniela Priarone hanno accolto i genitori dei futuri “piccoli musicisti” per renderli il più possibile partecipi e consapevoli del cammino intrapreso dai propri figli.

Il supporto delle famiglie e il loro incoraggiamento, infatti, sono fondamentali per i ragazzi che si trovano ad affrontare lo studio di uno strumento, ma soprattutto l’esperienza unica della musica d’insieme. Questa è la prerogativa dell’Indirizzo Musicale, il valore aggiunto alla pratica individuale, ciò che permette agli allievi di maturare e crescere non solo musicalmente, ma soprattutto come persone. Già al termine dell’anno scolastico gli alunni delle classi prime potranno esibirsi in formazione orchestrale, mettendo a frutto ciò che hanno appreso durante le ore di strumento e di musica d’insieme.

Il Dirigente Scolastico e i docenti hanno illustrato ai genitori le responsabilità che i ragazzi dovranno assumersi nei prossimi tre anni, gli impegni musicali che li attendono (soprattutto in seconda e terza) e i canali di comunicazione con i propri insegnanti (PIATTAFORMA EDMODO). Il dialogo fra famiglia e scuola e la reciproca fiducia sono le costanti per garantire un percorso scolastico sereno e fruttuoso.

Il primo intervento della classe prima sarà in occasione del Saggio di Natale presso la Chiesa del Ronzone.