Ultima modifica: 17 Aprile 2021
Anna d'Alençon > Articoli > Progetto Europeo eTwinning El camino de Santiago

Progetto Europeo eTwinning El camino de Santiago

PROGETTO EUROPEO EL CAMINO DE SANTIAGO VIRTUAL 2020/2021 REFERENTE Prof.ssa Fonseca San Miguel MargaritaNel mese di ottobre 2020 è partito il progetto europeo “El Camino de Santiago virtual” per gli alunni di spagnolo delle classi terze 3°A-3°B-3°C-3°FQuesto gemellaggio virtuale viene realizzato in orario curricolare ed extracurricolare e vede il coinvolgimento e la collaborazione di 7 scuole partnerI.C.CASALE 1 ANNA D’ALENÇON CASALE MONFERRATO (AL) LICEO IMBRIANI AVELLINO.IIS SAN GIOVANNI BOSCO .COLLE DI VAL D’ELSA (SI) ISTITUTO PARITARIO MARCELLINE .FOGGIACOLEGIO SAGRADO CORAZÓN PAMPLONA SPAGNA ESCUELA DE ARTESANOS VALENCIA SPAGNA FRANCISCO SALZILLO MURCIA SPAGNAI partecipanti utilizzeranno la piattaforma eTwinning (Twinspace )per scambiarsi informazioni sulle rispettive scuole e materiali didattici multimediali realizzati dai discenti.Il gemellaggio”Etwinning” è nato dal desiderio di motivare gli alunni con iniziative innovative e interessanti e promuovere in essi lo sviluppo di una combinazione di competenze mirando ad ampliare gli orizzonti culturali delle scuole partner coinvolgendo gli alunni in una didattica innovativa finalizzata al miglioramento delle competenze chiave delle lingue straniere e delle abilità tecnologiche fondamentali nell’attuazione del Piano Digitale delle scuole in un momento storico che vede una “rivoluzione” nella forma e nei metodi attraverso il ricorso alla modalità a distanza e all’uso delle nuove tecnologie digitali.Il progetto vedrà la realizzazione di un cammino virtuale da Roncesvalles( Navarra) a Santiago de Compostela( Galicia). Grazie alla collaborazione a livello verticale tra gli studenti delle scuole partner coinvolte, gli alunni svilupperanno uno spirito critico e riflessivo e potenzieranno la competenza linguistica in spagnolo, lingua veicolare del progetto. Tra le finalità previste nel progetto vi è la partecipazione, la collaborazione e il coinvolgimento attivo degli alunni; il miglioramento di tutte abilità linguistiche orali e scritte della L2 (spagnolo); la diversificazione didattica mirata anche agli alunni con bisogni educativi speciali attraverso l’applicazione pratica di “tools” digitali; la valorizzazione di una forma di apprendimento cooperativo nelle aree del sapere a livello interdisciplinare; la maturazione della consapevolezza della cittadinanza europea.Le modalità operative della piattaforma E-twinning avranno come obiettivo la condivisione di uno spazio virtuale dove gli alunni si interfacceranno autonomamente con i loro coetanei anche al di fuori del contesto scolastico e, nell’ottica dell’apprendimento “peer to peer”, scambieranno informazioni per arricchire in modo significativo il proprio bagaglio interculturale; gli insegnanti, dal canto loro, attraverso una collaborazione transnazionale, attiveranno una rete di relazioni e scambi con colleghi stranieri ampliando in modo efficace la progettazione curricolare.Lo scopo del progetto è far prendere consapevolezza agli alunni del “viaggio” inteso, non solo in senso concreto e realistico (spostamento nello spazio e nel tempo), ma anche in senso simbolico come desiderio di scoperta e di ricerca. La metafora del viaggio sarà il filo conduttore permetterà la realizzazione di un cammino virtuale attraverso l’utilizzo di strumenti digitali quali “Sutori” “Roundme”- Genially- Quizizz- Book Creator- Puzzle -Padlet-Google tour. Spirito di avventura, scoperta dell’altro, confronto, saranno l’anima del nostro percorso di lavoro. La storia, la geografia ,l’arte faranno da sfondo al nostro viaggio che dal passato arriverà alla realtà di oggi, dopo aver esplorato le varie tappe del cammino che da Roncesvalles(Navarra) conduce a Santiago de Compostela (Galicia). Gli alunni metteranno in comune i risultati delle loro ricerche/scoperte, poi ciascuna classe guiderà i compagni partner in un tour virtuale che consentirà loro di conoscere gli aspetti ambientali storici, culturali ed artistici degli argomenti trattati.Un percorso mirato a far sentire più europei i nostri giovani usando gli strumenti delle nuove tecnologie e cogliendo come la dimensione virtuale offra spazi e occasioni di crescita personale.ETA’ DEGLI STUDENTI: 13-17LINGUA DI COMUNICAZIONE: SpagnoloSTRUMENTI: TwinSpace, chat, forum, diario del progetto, e-mail, website, video, foto, disegni, videoconferenze, Padlet,Genially, Learningapps, Roundme, Google tour creator. OBIETTIVI: 1. Aumentare l’interesse degli alunni riguardo culture e lingue diverse. 2. Promuovere l’inclusione di tutti gli alunni 3. Migliorare le competenze linguistiche creando un bisogno reale di comunicare. 4. Migliorare le competenze sociali promuovendo l’amicizia con studenti di altre nazioni. 5. Esercitare una cittadinanza attiva anche oltre i confini nazionali. 6. Migliorare la creatività degli alunni.PERCORSO DI LAVORO: 1. Preparazione di un profilo personale. 2. Presentazione in lingua degli studenti 3. Suddivisione delle tappe del cammino tra i diversi istituti partner del progetto 4. Ricerche e condivisione dei lavori attraverso il twinspace- 5. Realizzazione del tour virtualeRISULTATI ATTESI: Tutte le attività miglioreranno le competenze linguistiche, tecnologiche, digitali, sociali e civiche degli alunni. Durante il progetto sarà realizzato un itinerario collettivo del Camino di Santiago (Ruta francés- Roncesvalles -Santiago)Si ricorda infine che l’Unità nazionale Etwinning Italia garantisce il controllo delle registrazioni dei propri utenti: è un controllo che viene svolto quotidianamente al fine di garantire la presenza nella piattaforma di persone/istituti ammissibili (personale scolastico di scuole di ogni ordine e grado, statali e paritarie); quindi nell’ambiente riservato di eTwinning Live sono presenti e agiscono soltanto tali persone.

Allegati